Il tuo carrello
Carrello vuoto

logo qualita

valposchiavo

slowfood

Newsletter

Iscriviti subito! Riceverai tutte le novità più interessanti per te.

  • furmagin-mercati_2018
  • slide di carne in carne
  • slide online shop

Ricette

Stracci di pasta fresca con stracotto di cavallo

Difficoltà: -

Preparazione: -

 

Cottura: 150 min

 

 

Ingredienti:

Per lo stracotto:

  • Polpa di cavallo g 600
  • Passata di pomodoro gr. 400
  • Odori (sedano, carota, cipolla)
  • Alloro
  • Basilico
  • Rosmarino
  • Concentrato di pomodoro
  • Pecorino grattuggiato
  • Brodo vegetale
  • Olio d'oliva
  • Sale
  • Pepe

 

PREPARAZIONE

Per lo stracotto, rosolate bene la polpa di cavallo in poco olio caldo; unite quindi gli odori a tocchi grossi, la passata di pomodoro, il rosmarino, abbondate basilico, una foglia di alloro, sale, pepe, e circa g 350 di brodo vegetale nel quale avrete sciolto mezzo cucchiaio di concentrato. Incoperchiate, riducete la fiamma e lasciate stufare la carne, lentamente, per circa 2 ore. Intanto preparate la pasta lavorando la farina bianca insieme con quella di grano duro, un pizzico di sale, un e circa g 80 di acqua: la pasta dovrà risultare omogenea e molto soda; fatela riposare per 30 min. poi tiratela sottile con l'apposita macchinetta e tagliatela a pezzi irregolari (stracci). Lessateli molto al dente. quando lo stracotto sarà pronto, toglietelo dal sugo e, in quest'ultimo, saltate gli stracci. Serviteli abbondantemente cosparsi di pecorino. 

...e buon appetito!!

TUTTE LE RICETTE »

 

Submit to Facebook
 

video slow food RSI 2018 480

RSI - 19.04.2018

La rivoluzione dello Slow Food

Nel dialetto locale il cion è il maiale e il Furmagin da cion indica una torta di carne. Un nome curioso, usato forse dai locali perché questo pasticcio di carne di maiale era un tempo preparato nelle pentole o nelle pirofile da dolce, assumendo una forma rotonda di grandi dimensioni, simile a una formaggetta.